Carissime Socie, carissimi Soci,

è con grande soddisfazione che diamo notizia dell'approvazione ieri 25 febbraio degli emendamenti per l'AFAM a firma della Senatrice Loredana Russo, in sede di conversione del DL 9 gennaio 2020 di scorporo dell'ex MIUR in due Ministeri.

In particolare, segnaliamo l'emendamento 2.6 che aggiunge espressamente la 'ricerca artistica', al pari di quella scientifica e tecnologica, alle funzioni primarie del nuovo Ministero dell'università e della ricerca (art. 51-bis, c.1).

Inoltre, grazie all'approvazione dell'emendamento 2.8, saranno aggiunte ulteriori modificazioni (art. 51-ter, c. 1) che collocano più chiaramente l'AFAM all'interno delle funzioni del nuovo MUR dal punto di vista del completamento dell'autonomia, della formazione accademica, della razionalizzazione delle condizioni d'accesso all'AFAM, del sostegno della ricerca libera, della diffusione della cultura scientifica 'e artistica'.

A questo link potete trovare il bell'intervento in Aula della Senatrice Russo (in particolare, da 6'10"), che con orgoglio vi invitiamo a vedere se già non l'avete fatto:

https://www.facebook.com/pg/portavoceloredanarusso/posts/ .

Per ulteriori approfondimenti, rimandiamo anche al post sulla pagina fb della Senatrice:

 https://www.facebook.com/pg/portavoceloredanarusso/posts/ .

Cogliamo l'occasione per condividere con voi tutti, a nome del Direttivo RAMI e mio personale come Presidente, un sentitissimo RINGRAZIAMENTO alla Senatrice Loredana Russo per la serietà, la determinazione,  la capacità di visione e la speciale attenzione che dedica al nostro settore e alle sue battaglie di rinnovamento culturale, oltreché per il grande spirito di collaborazione e aperta condivisione con gli attori tutti dell'AFAM attraverso il quale si caratterizza il suo operato.

Ringraziamo infine anche tutti i membri della Commissione VII del Senato per aver appoggiato le proposte, e il Ministro Gaetano Manfredi per aver a sua volta condiviso la bontà degli emendamenti Russo esprimendo come Governo il proprio parere favorevole.

Con l'auspicio che, a partire da tali importanti determinazioni, si apra fattivamente una stagione di radicale rinnovamento per lo sviluppo delle nostre Istituzioni in una direzione tanto fortemente promossa da tutti noi anche attraverso il lavoro in RAMI, porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Leonella Grasso Caprioli (Presidente)

Carla Conti, Anna Maria Ioannoni Fiore, Gabriele Manca, Francesco Torrigiani (Consiglieri del Direttivo)

 

Venezia, 26 febbraio 2020

Allegati:
Scarica questo file (Letterasoci_26022020[13505].pdf)-[Lettera ai Soci]182 kB


RAMI Copyright © 2014. All Rights Reserved.